Tag: introspezione

BELIEVE IN YOURSELF

Questa mia scritta tempo fa e tra le più rappresentative della mia poesia introspettiva. Rimane scolpita… Il prezzo è stato alto, ma ho ricominciato e proseguito. Non ho paura di affrontare altri ostacoli che dovessero presentarsi sulla strada… E combatterò anche contro l’invidia e la gelosia… RICOMINCIO DA ME Un sospiro portato via dal vento sorridendo chiudo la porta del passato. Non guardo indietro … [Continua a leggere BELIEVE IN YOURSELF]

Dentro una conchiglia

Dentro una conchiglia le sfumature, volute e spruzzi di mare. Scogli che s’inabissano nelle profondità aggrappati alle onde. Come noi che della vita ascoltiamo i suoni più belli e allontaniamo le tempeste. Fuggiamo dall’oblio per cercare riparo in una canzone d’amore, dove si dimentica la disperazione. Dentro una conchiglia per abitare in solitudine lontani da reti colme d’astio, ingrigite dalla malinconia. Profonda e interminabile … [Continua a leggere Dentro una conchiglia]

L’orma bianca

E’il respiro che ti ha riportato in vita perché vivere in una pozza d’acqua sporca non è vivere. Ti guardo in quell’infinito di dolcezza che rasenta l’incredibile orma bianca del vivere con amore. Come trovasti la strada? Quanti sentieri hai percorso, per arrivarci? Il fuoco brucia brucia ancora dentro le ferite chiuse dal tempo ma vive nella testa, ma ora… Non più fantasmi a … [Continua a leggere L’orma bianca]

Te lo avevo detto, anima…

Te lo avevo detto, anima, che saresti stata ricompensata ché la vita prende un verso e poi se ne presenta un altro e intorno agli orli di un tramonto che sembrava tinto di nero osservi ora un cielo screziato dall’oro e dall’amaranto. In fin dei conti, anima, cosa pensavi mai ti sarebbe successo? Forse il baratro in punta di piedi avevi rasentato, colpendo, con … [Continua a leggere Te lo avevo detto, anima…]

Luce

Luce intorno a te e nei tuoi occhi belli non più celati dal pianto, ma dall’aurora chiamata dal sole. Un sorriso d’acqua puro e limpido come un lago nella forza dell’audacia che ti abbraccia, nella voce gentile e gitana. Ti cerchi ancora nel dolce abbraccio della luna nei petali sfiorati dal tuo amore, come quei fiori appena nati che profumano e nella Primavera risorgono … [Continua a leggere Luce]

Il risveglio

So cosa significa disegnare una lacrima e comprendo il significato di un sorriso mai fu tanto netto il senso di una rima. Potature necessarie di rami rinsecchiti per far rinascere germogli incontaminati nudi e vestiti di semplicità trasparente. Il risveglio in un unghia laccata di rosa ed il nuovo torna nelle mani trepidanti in quella voglia di luci azzurre e accese di crepuscoli sfogliati … [Continua a leggere Il risveglio]

Turbine d’aurora

Ti avviti in un turbine d’aurora e sacrifichi spesso il tuo esser donna smussi gli angoli che vorresti tenere precipiti nel pozzo e nessuno ti vede. Risali lentamente così come riappari velocemente insieme a te stessa non chiedi tregue indecenti ma… Solo libertà d’intenti. Le incertezze non sono per chi sogna fanno parte di un parallelo mondo dove non esistono turbini d’aurora ma solo … [Continua a leggere Turbine d’aurora]

Ti scrivo, poesia

Ti scrivo, poesia per ricordarmi di ciò che m’hai donato senza nulla a pretendere se non un pensiero. Scritto in fretta lì,fuori la finestra su un angolo del cielo tra le nuvole che migrano e annunciano tempesta. Appunto ogni nota anche quelle acute e diversamente stonate per dare risalto ad ogni andamento riflesso. Ti scrivo, poesia in un attimo di silenzioso fragore quando ogni … [Continua a leggere Ti scrivo, poesia]

Radici

Canto l’essenza dei bei giorni trasformati in frutti succosi alle radici innaffiate da lacrime dove cielo e nuvole diventano versi. Radici piene di sostanza e foglie mature che non cadono come sillabe appena pronunciate felici scrivono del futuro in cammino. Non hanno fine nell’accrescimento hanno in sé l’eterno vivere nel diritto di nascere da un seme quel seme portentoso e unico. Radici, le nostre … [Continua a leggere Radici]

OLTRE

Guardavo fuori oltre l’inimmaginabile di me, il vetro opaco raccolse i pensieri oggi sono scintille di luce. (Pattyrose)

Ho steso un velo di luce

Ho steso un velo di luce sui vicoli bui del passato ho aperto le imposte di finestre arrugginite. Ho rivisto l’immagine chiara di un vestito bianco riposto nelle pieghe del dolore. Ho rivisto un uomo attraversare l’uscio con in braccio una sposa. Un bacio dato all’inizio di una vita che non sapevo colorata e poi sbiadita. Ho steso un velo di luce per ritornare … [Continua a leggere Ho steso un velo di luce]

Quel che resta

Sta per finire questa stagione di vita quando ero disperata e sfioravo le rose e le spine. -L’orologio non si è fermato batte la lancetta sull’ultima stella- I petali sono azzurri come singhiozzi di mare e mi allontano saltando le onde. -L’orologio conta gli ultimi secondi batte la lancetta sulla via del non ritorno- Quel che resta è un vuoto tra i capelli un … [Continua a leggere Quel che resta]

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L'alba di ogni nuovo giorno illumina i miei diuturni pensieri, di notte sopiti nell'eremo dei tuoi abbracci

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L'alba di ogni nuovo giorno illumina i miei diuturni pensieri, di notte sopiti nell'eremo dei tuoi abbracci

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: