Tag: Patrizia Portoghese

Parole e Poesia

La poesia non è altro che l’incontro con se stessi e con l’altro. La poesia aiuta a relazionarsi. Ogni parola ed ogni verso diventano le mie orme, i miei ricordi e anche quelli degli altri e diventano cura, aiuto, consolazione. Parole e poesia si trasfigurano in dolore e gioia dando la possibilità di vedere oltre. Patrizia Portoghese

Paratie d’acciaio

Curve di pietrae un rettilineo d’argillaa cavallo tra il giusto e il nonsenso. Paratie d’acciaioe nella mente cancelli chiusinei riverberi di un fiume d’argento. Gli occhi vaganotra le ciglia bagnatenello sconforto più profondoalla ricerca di strade percorribili. Le tempeste nel cuoreronzano come api nell’alvearepronte a cessare ogni guerrigliaperché l’esistenza trovi il giusto cantoogni giorno, per ogni sofferenza patita. Patrizia Portoghese 

Ho pianto, per tutti i bambini

Ho pianto per i bambini africani morti nelle guerre di quel continente ho pianto per i bambini morti nelle Torri Gemelle ho pianto per i bambini fuggiti su barconi sgangherati e annegati nel Mediterraneo ho pianto per i bambini siriani scomparsi sotto le macerie a causa dei bombardamenti ho pianto per la strage dei bambini di Beslan nell’Ossezia del Nord ho pianto per i … [Continua a leggere Ho pianto, per tutti i bambini]

Lungo er Tevere

Lungo er Tevere fiume bionno lo chiamaveno ‘n tempo ito che nun s’aricorda. L’acque carme e verdi ‘ndo se bagnaveno Romolo e Remo giocanno a mosca ceca dietro ‘na pianta. Nun se riconosce pure quanno tira er vento e t’accorgi de tutto er tormento. Tra la gente che se nasconne quella che va de corsa, dietro a cosa? e’ ‘n momento, d’anni magnati dalla … [Continua a leggere Lungo er Tevere]

Preghiera del giorno prima

Cammino lungo il sentiero che mi ha condotta fin qui, tra ruderi e nuovi mattoni. Le cicatrici s’appellano ora alla preghiera del giorno prima, orma su orma a sperare. La mia croce mi protegge anche se a volte non lo noto, dispero e sorrido perché non ci sarà mai quell’ultima nuvola ad ottenebrare il cielo. La vita è troppo breve e gli anni di … [Continua a leggere Preghiera del giorno prima]

Il silenzio (aforisma)

“Quando la notte si dimentica del giorno e il silenzio diventa protagonista, si accende il desiderio di rinascere non più in una lacrima infinita” Patrizia Portoghese

Passo dopo passo

Passo dopo passo al centro e ai lati della vita in tutte le parti del mio cuore. Cosa posso farci? Invecchio con ancora un’esistenza da vivere, fatta di pane e di gocce di luna, di chitarre appese all’aria canterina. Dentro i miei occhi scintilla il passato come sabbia finita dentro una clessidra arrugginita, ma ancora respiro. Quel respiro che si fa anima e canto … [Continua a leggere Passo dopo passo]

❤️Raffaella Carrà ❤️

Un’Icona del nostro tempo ci ha lasciati. È morta Raffaella Carrà. Se n’è andata la Regina della storia della televisione, del varietà, della musica, della cultura di questo Paese. Chi di noi non ha canticchiato una delle sue canzoni, chi non ha riso trascinato dalla sua irresistibile risata. Il 18 giugno aveva compiuto 78 anni. Una perdita enorme e incolmabile. Resterà nella nostra memoria. … [Continua a leggere ❤️Raffaella Carrà ❤️]

Era di marzo

Era di marzo un giorno come tanti ma in grembo la primavera. Come una tempesta di grano e collera pioveva e in mano il pugnale teneva. Cresceva l’odio l’amore non ritornava la rugiada glaciale ora la copriva. Mai più sarà giorno né la notte preludio dell’alba il dolore per Tutte, una lezione di pianto. ©Patrizia Portoghese

L’AQUILONE ( A Mia Madre)

Ho bisogno di nuova forzaper superare l’ennesimo doloree non servono lacrime,solo veli di setaper accarezzarti il cuore. Stringerò le tue maniperchè il legame non s’interrompae non si spezzino gli arginid’un indelebile sentimento. La lontananza è stato un erroredettato dall’umana condizionedi spine conficcate senza una ragionedi esseri che hanno creato l’occasione. Un’altra madre me l’aveva sussurratoi genitori sono quelli che la vita…Sì la vita!Ti hanno … [Continua a leggere L’AQUILONE ( A Mia Madre)]

Quanno t’arivedo (ad Anna Magnani)

E quanno t’arivedo‘n quer firm d’allorame bruceno l’occhiche manco ‘r polline ce riescea fà sgorgà dar corelacrime che sanno de ggioia e de dolore. L’occhi tua neri come la peceazzuri come ‘r cèlode quâ fija che tenevi pe’ mano. Eri e sei bella… -Bellissima- Come ne la scena ‘ndo piaggnicome n’acqua santierae pareno secoli de lucciole accesequê pupille a forma de còre. ‘Ndo sei … [Continua a leggere Quanno t’arivedo (ad Anna Magnani)]

Benvenuto autunno

Foglie mischiate al tempotra le ombre dell’invernotra i colori dell’autunno. Germina il senso del beneimpigliato a un tralcioche di me s’innamora, ora. In un cammino d’uva rubinotra sentieri di more succosea riprendersi nel vento. E’ una chioma ondulatache s’arrampica sulle notetra i colori dell’autunnolungo le tue braccia… E par non volersi staccareda queste piovose giornatefatte per crepitare i cuoriin un angolo di rosso fuoco. … [Continua a leggere Benvenuto autunno]

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L’incontro con l’orizzonte è come carezzare il nostro desiderio di infinito

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

Vaffanculo vita. Sono il più grande egocentrico che tu abbia mai visto. Hai perso un eroe.

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L’incontro con l’orizzonte è come carezzare il nostro desiderio di infinito

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: