Tag: luna

La luna sotto la mia pelle

  Ho appeso le speranze a una stella cadente che si avvicina all’altra metà della luna, turgida l’ombra che si fa luce.   Le palpebre annuiscono e gli occhi non si perdono nella profondità dell’ impercettibile, cristallina la lacrima riluce.   I traguardi non sono lontani le linee della vita vicine che di fine merletto s’intrecciano, sotto la mia pelle scintille.   Sotto la … [Continua a leggere La luna sotto la mia pelle]

E’ tempo di osare

(Foto Pattyrose) E’ tempo di osare di sfidare i cirri che si allungano nel cielo obliterato dagli aironi. Dei dubbi fare un falò alle luci della prima luna crescente e abbeverarsi d’assenzio per affrontare quel viaggio chiamato raggiungimento. E’ tempo di osare di chiamare a sé le forze rimaste e cavalcare comete di cristallo sporgersi e avvistare l’isola felice. Protendersi nel futuro dove non … [Continua a leggere E’ tempo di osare]

Mentre il cielo tace

Angeli trasparenti lì in alto a sorvolare i ruderi mentre tace il cielo in uno specchio di tristezza. Le parole intrecciano i silenzi e le lacrime mute mentre di piombo la luna è orfana di mare e stelle. Ribollono le scie e di vena in vena scorre l’eco mentre in fragili sequenze si scheggia la roccia. La disperazione grida l’aiuto è una mano che … [Continua a leggere Mentre il cielo tace]

Sposa del mare

Sposa del mare sei di luna virgulto della notte su per quella scia di gocce diamante, in balia dei pensieri a raccogliere cime  di stelle. E’ compendio di separazione tra gallerie da dove fuggire e muri da scavalcare è così che bianca ti stagli ad illuminare la via  per portar via la tristezza. Corpo celeste, sposa del mare ti specchi in fondo agli abissi e … [Continua a leggere Sposa del mare]

Trine e gocce di luna

  Trine e gocce di luna arabeschi di luce in un atomo, tutto in un fiume di luce accompagnato da un timido vento. Ceneri d’antiche memorie amori sepolti dal freddo, si consumano nei tramonti perenni sotterrate da un umido ricordo. Si può amare di nuovo se i conti non sono artefatti, si rinasce in trine e gocce di luna appese alle vene pulsanti di … [Continua a leggere Trine e gocce di luna]

VOLUMETRIE

S’impossessano degli occhi delineano il tuo orizzonte aperte a letture saporite sul lungo periodo dell’amore. Volumetrie contagiose invadono gli alveoli e cercano di rapire il respiro in quel non sense d’eros. Si proiettano le ombre in un silenzio che tuona di lingue e vene ricolme che di schiena si volgono. Volumetrie impalpabili pulsanti e frementi di note che si avvolgono in una notte di … [Continua a leggere VOLUMETRIE]

DI LUNA E POESIA

Conterò un’altra luna e vedrò girare le stelle tra le testimonianze di una vita, vissuta in una giostra di cavalli bianchi e neri. Tra i giochi contrapposti dove i contrasti di luce non annebbiano i ricordi nelle tiepide giornate di ottobre. Scoprirò altre strade ancora dove la poesia non resterà ai margini ma al centro come linea perpetua. Sarà lei ad insegnarmi ancora come … [Continua a leggere DI LUNA E POESIA]

C’è una luna che rapisce, sembra che ti voglia rubare l’anima.

A contare le vene che si disperdono nella notte bianchi dolori e gioie di stelle dorate. Infilo perle e sogni in quell’abbraccio di vita che mi concesse la nascita di un giorno migliore. A cantare le nenie che suonano fili di luna infinite rimembranze e storie mai dimenticate. Rapisce allo sguardo questa luna mai distratta sembra che ti voglia rubare l’anima. 30 agosto 2015 … [Continua a leggere C’è una luna che rapisce, sembra che ti voglia rubare l’anima.]

Luna d’argento

Siediti mi ha detto e mi ha abbracciata di bianco e argento la veste. L’alone come un manto mi ha avvolta e come una carezza sfiorata. Luna d’argento, mi hai chiesto e l’ho fatto, ti ho toccata sporgendomi dalla torre che impera su quel mare infinito. Occhi negli occhi ci siamo parlate come sorelle di quell’affetto ancestrale che illumina le onde sugli scogli e … [Continua a leggere Luna d’argento]

Lulù

    D’oro le parole s’adagiano nel contrasto di lembi contraffatti. I ricordi s’adombrano in una lacrima nascosta, mentre la luna combatte per non arrendersi. Un miagolio si perde lontano, nella notte.   A Lulù   Patrizia Portoghese in arte Pattyrose Tutti i diritti riservati

Conchiglie e pensieri

Vagava sul lungomare cercando conchiglie e pensieri non aveva tasche da rigirare solo un piccolo bagaglio di orme. Chiuse un ricciolo che cadeva sulla guancia in un fermacapelli di madreperla. Conosceva il percorso che arrivava fin sopra la scogliera e le onde erano la musica che sognava. Si sedette sulla roccia a strapiombo tra lei e il mare intonò quella canzone difficile da dimenticare. … [Continua a leggere Conchiglie e pensieri]

L’ostia (Foto e testo)

Foto di Patrizia Portoghese Testo di Veruska Vertuani

Associazione Culturale

SANTA RITA Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Associazione Culturale

SANTA RITA Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: