Categoria: Poesie introspettive

Non sarò mai lontana

Come neve al sole brucia questa primavera di sale e sangue. Inalterati i ricordi che di cristallo sono forgiati nella memoria di madre. Nessun orpello a far da tramite tra quello che stato ed è e forse non sarà. E’ solo una canzone disperata, una pioggia che non finisce, una lacrima che non vuol scendere. Non sarò mai lontana che l’amore è come la … Read More Non sarò mai lontana

Poesia d’amore

Il coraggio di arricchirsi di se stessi, di abbracciarsi per poter donare agli altri quella serenità annodata a una poesia d’amore. Di movenze antiche affascinarsi, comprendere i propri limiti e farne ricchezza allontanare i ricordi che emergono di notte e affacciarsi al molo del tempo che passa. E’ l’ora di quella battaglia che non vorresti ma che ti si impone da chi invece non … Read More Poesia d’amore

E’ tempo di osare

(Foto Pattyrose) E’ tempo di osare di sfidare i cirri che si allungano nel cielo obliterato dagli aironi. Dei dubbi fare un falò alle luci della prima luna crescente e abbeverarsi d’assenzio per affrontare quel viaggio chiamato raggiungimento. E’ tempo di osare di chiamare a sé le forze rimaste e cavalcare comete di cristallo sporgersi e avvistare l’isola felice. Protendersi nel futuro dove non … Read More E’ tempo di osare

Ho bisogno di pace

Ho bisogno di pace ho bisogno di luce ogni giorno a contare dal primo all’ultimo. Ho bisogno di musica ogni momento annodata ai miei capelli. Cortocircuiti nella mia vita dopo le cifre gemelle non li desidero più. Gli aghi conficcati tra le ferite li ho estirpati con forza e volontà. I tatuaggi invisibili al tatto sconfinano dalla realtà. Ho bisogno di colore che frantumi … Read More Ho bisogno di pace

L’infinito capoverso (Ai miei 55 capoversi…)

  E’ un infinito capoverso la mia vita di muliebre raduno ed assenze accavallate al mio sorriso. Insistente persiste l’azzurro in un cielo di patemi e allegorie di scelte ambite e al caso non regalate. Saggiare la metà di tutto gustare l’onda che non ribalta di un altro mezzo giro di boa guadagnato. Comprendere che il vento alita e frantuma le pietre del tempo scorribanda tra … Read More L’infinito capoverso (Ai miei 55 capoversi…)

Il Cancro e La Luna

  Siede nella quarta casa di luna appoggiata al cielo tra una stella che trasuda luce e un pianeta che emana voce.   Il Cancro e La Luna amanti  accostati al divino nell’emblema cardinale che di dolce e dura corazza son capaci a leggere l’effluvio delle maree.   E’ materno il guscio che vorrebbe preservare il mondo e di famiglia in famiglia peregrino quel … Read More Il Cancro e La Luna

Occhi di fenice

  Non ignoro il tempo che si fa goccia e nuvole nel fragore di un temporale. Sollevo il mento e dimeno la mano a scansare l’inevitabile. Ad un passo dall’unico sentiero percorribile afferro il mio volermi bene. Sono con me stessa il tutto di un momento e d’avida contentezza mi armo come acqua che sgorga frizzante. Non ignoro il tempo che si fa giorno … Read More Occhi di fenice

L’ulivo

Di pace a consolarmi del buio in una notte di incubi e respiri. L’ulivo s’affaccia alla soglia percuote le memorie ne fa sangue e cuce vene di vita. E’ forza che mi rincuora di piccoli gesti e usanze che della terra intorno germoglia. Di verde a crogiolarmi nella luce in una giornata di verità e speranza. ©Patrizia Portoghese

COSTRETTA

Costretta nell’angoscia nell’arrotolarsi delle pene passate ricurva sulle pergamene a cercare appigli contro le nefandezze. La separazione un lutto incontrovertibile che anela non alla sconfitta ma alla giusta dimensione del bene. Se c’è stato ed è quantificabile bisogna contare tutti gli inizi e appuntare alle pareti chiodi a sostenere l’imponderabile. Buca il solstizio d’estate quell’ultimo incontro che non sarà mai il primo e che … Read More COSTRETTA

Senza tempo

  Si espandono i diaframmi e con le dita intrecciate nel morbido incedere a contare le sfumature tra i capelli. Per trovare nuovi stimoli del canto di luna senza tempo con gli occhi negli occhi a raccontarci l’affetto e l’istante perduto. Accoccolate nell’antro del sogno a bere calici di presente e futuro a dare un senso all’affettività che non ha colore né sapore. Solo profumo … Read More Senza tempo

Non arrossire

Non arrossire mentre guardi il tramonto e le gote si tingono d’amaranto la poesia è quella scia tinta di bianco. Pare che i sogni abbiano un colore e le parole navigano sul vento la poesia è quella nuvola dipinta d’argento. Gli occhi di rosa si riempiono ancora e le mani si voltano in preghiera la poesia è fatta di vita stupisce nel mistero. Non … Read More Non arrossire

I segreti delle parole

M’insegnasti i segreti delle parole i geroglifici della prima infanzia a contare i numeri della vita in un lustro di ricordi irripetibili. Rammento il mio essere introversa ma la fonte della conoscenza era ad un passo e non era avversa. Virgulti d’alchimie infantili appesi al tuo discernere alfabeti sulla lavagna degli anni sessanta. Per me eri punto di riferimento t’accostavi materna nel consiglio e … Read More I segreti delle parole

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

An Author's Life

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: