S’impossessano degli occhi
delineano il tuo orizzonte
aperte a letture saporite
sul lungo periodo dell’amore.

Volumetrie contagiose
invadono gli alveoli
e cercano di rapire il respiro
in quel non sense d’eros.

Si proiettano le ombre
in un silenzio che tuona
di lingue e vene ricolme
che di schiena si volgono.

Volumetrie impalpabili
pulsanti e frementi di note
che si avvolgono in una notte
di amplessi e stelle
di fiati e perenni acuti
di margherite sfogliate.

E’ quella la notte
delle lunghe ombre
e di noi avvinti alla luna.

Patrizia Portoghese
Tutti i diritti riservati

One Comment on “VOLUMETRIE

  1. “Volumetrie”che mi richiamano edifici fantasiosi, castelli fatati ricostriti in materia eterea e solare…
    Piaciuta assai
    Un saluto ed un fiore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: