Una volta di più

Stasera ho guardato bene il profilo della luna
sembrava il mio, era ben disegnato con una ruga in più
follia del momento in quella coppa di gelato color crema.

Ho scalato per un attimo il cielo e ti ho dato un bacio
non sarà l’ultimo, c’è ancora tempo per giungere a te
definitivamente e con un mazzo di stelle in mano.

I giorni sono come caramelle che scarto con dovizia
per non rovinarne la forma e li assaporo con delicatezza
di seta e arancia il profumo resta impresso nella bocca.

Ho cinquantaquattro lune, ora, vissute e da ricordare
ognuna ha un colore o una sfumatura d’indaco nel cuore
un pizzico d’allegria e un po’ di dolore da dimenticare.

Una manciata di gioia e una fresia tra i capelli biondi
mani che sanno ancora coccolare e occhi che sanno guardare
fin dove è possibile e reale, toccare i sogni senza farsi male.

Il futuro è come una scala, un’incognita da salire
ma i pioli sono forti e resisteranno al peso dei forse e perché
e quando stasera nel tuo profilo mi sono specchiata
ho dato un senso a questo scorrere di cieli azzurri e notti
a questo precipitare di eventi e stelle per restare accanto a te.

La vita mi sorprende e mi avvicina alla luna una volta di più.

20 luglio 2015

Patrizia Portoghese
Tutti i diritti riservati

3 Comments on “Una volta di più (Ai miei cinquantaquattro anni)

  1. Anche se in ritardissimo tanti auguri cara amica…
    mi spiace ero senza internet … dal 18 sabato pomeriggio
    fino a ieri tardo pomeriggio…
    un abbraccione smackkk!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: