Tag: ricordo

Le più belle frasi di Pattyrose

In un libro può esserci il film della nostra vita, un bagaglio da non dimenticare mai. (Pattyrose)

Occhi grigi (A mia madre ad un anno dal suo volo… )

Ti vedo mamma ancora impressi i tuoi occhi grigi, di un colore mai visto aperti contro il soffitto. E noi TRE un’unica lacrima accanto al tuo letto nell’agonia dell’ultimo addio. E quelle mani tormentate dalla sofferenza aggrapparsi alle nostre bagnate dal dolore per quella perdita ancestrale che mai vorresti intravedere. Ora sei luce che inonda il ricordo di un ottobre sacro, altare di memoria. … [Continua a leggere Occhi grigi (A mia madre ad un anno dal suo volo… )]

Sono qui

Sono qui aggrappata ad un lembo di terra. Aspetto uno sguardo dal cielo. Un abbraccio di nuvole un temporale un arcobaleno. Sono qui nei tuoi occhi -Mamma- @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti riservati Una delle foto più belle di mia madre bambina இܓ

La strage di Capaci – 23 maggio 1992

La Strage di Capaci è l’attentato mafioso in cui il 23 maggio 1992, sull’autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci e a pochi chilometri da Palermo, persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Ero intenta ad accudire mio figlio, quando giunse la notizia. Appresi dal telegiornale … [Continua a leggere La strage di Capaci – 23 maggio 1992]

PIETRO MENNEA

Grazie ♥ Ho vinto tanto da atleta, ma non si può vivere di ricordi. Ogni giorno bisogna reinventarsi, avere progetti ed ambizioni. Perciò, quotidianamente ho tante idee e sogni che voglio realizzare. (Pietro Mennea) Così lo voglio ricordare, con questo insegnamento che ci lascia, insieme alle sue imprese, al suo essere Uomo. (Pattyrose)

Nella memoria

Punge il freddo dentro un cappotto sgualcito dalla paura logorato una stella simbolo dell’aberrante inneggia all’inciviltà dell’uomo. Lunghe file di cenci sfatti visi contorti dall’incredulità e la morte passeggia accanto la loro sorte conosce già. D’un vento traverso che spinge a forza condotti nella realtà d’un mondo inerme di fronte che solo poi scoprirà la verità. Vite umane spezzate dalla crudeltà che monito resteranno … [Continua a leggere Nella memoria]

Lancette ferme (2 agosto 1980 ore 10.25 Stazione di Bologna)

Lancette ferme piangono corrugate da un sole antico e le ore segnate dal sangue cantano le lacrime vissute. Un due di agosto bolognese tra ferro e binari uccisi rantolano i sassi feriti umiliati da mani assassine. Tanto violenta la barbarie tanto da non dimenticare visi scuciti all’ombra di un sole accecato dal male. Lancette piegate versano oltre le sponde d’un muro ritorte non chiedono … [Continua a leggere Lancette ferme (2 agosto 1980 ore 10.25 Stazione di Bologna)]

L’albero Falcone

Non esiste la paura quando c’è il coraggio, l’arma degli onesti non è più un miraggio. Uomini ch’hanno dato tutto non solo il cuore tra patimenti e sacrifici facendo spazio anche al dolore. Uno solo per tutti a ricordo l’emblema d’un epoca, speriamo senza ritorno- Quell’esplosione ha stracciato di tutti il cuore lasciando posto però ad un impeto d’amore. Alla crescita d’un albero i … [Continua a leggere L’albero Falcone]

Aironi

Pennellate d’azzurro degrada al celeste finemente mosso dalle onde cangianti. Aironi immobili con le ali spiegate verso l’orizzonte acceso di vermiglio. Ricordi di anni passati mai più presenti. Affogo lo sguardo nel quadro dipinto. Un giorno non è uguale ad un altro, il paesaggio cambia. Quel cielo disegnato rimane intatto. Come lo è il tuo ricordo… Tresettembreduemiladieci

Baci inventati

Di te sento ancora nel respiro gocce di miele scivolare nell’alveo ambra. Tra i capelli brina di luna ad accendere occhi come stelle nello sfiorare di noi il ricordo. Baci inventati che mai riempiranno il vuoto mentre si accorcia il tempo ed è quasi primavera. @Pattyrose Tutti i diritti riservati Ventunomarzoduemilaundici

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: