Mamma

Ti vedo mamma
ancora impressi i tuoi occhi
grigi, di un colore mai visto
aperti contro il soffitto.

E noi TRE un’unica lacrima
accanto al tuo letto
nell’agonia dell’ultimo addio.

E quelle mani
tormentate dalla sofferenza
aggrapparsi alle nostre
bagnate dal dolore
per quella perdita ancestrale
che mai vorresti intravedere.

Ora sei luce
che inonda il ricordo
di un ottobre sacro, altare di memoria.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

A mia madre, il 16 ottobre ricorrerà un anno dalla sua dipartita.
Pubblico oggi, per qualche giorno sarò via, in attesa di riprendere le pubblicazioni Vi abbraccio
—<<–<<–<((§)

Mamma1

7 Comments on “Occhi grigi (A mia madre ad un anno dal suo volo… )

  1. Una meravigliosa dedica, per un affetto profondo, che vive sempre intensamente in noi…Buon inizio di settimana, cara Patrizia, silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: