Tag: poeti contemporanei

Siamo nel tempo

Siamo nati per cavalcare le onde di ogni tempo. Ieri, infanti gentili tra il rosa d’una guancia ed il bacio d’una mamma. Nell’oggi maturo di un sole sconfinato ed appena sottovento un ventaglio a scudo del futuro. La persiana fa ombra nell’attimo del ritorno mentre siamo nel tempo sovrano dell’esistenza a chiedere grazia per un attimo in più sospeso. Siamo stati siamo ora saremo … [Continua a leggere Siamo nel tempo]

Ho steso un velo di luce

Ho steso un velo di luce sui vicoli bui del passato ho aperto le imposte di finestre arrugginite. Ho rivisto l’immagine chiara di un vestito bianco riposto nelle pieghe del dolore. Ho rivisto un uomo attraversare l’uscio con in braccio una sposa. Un bacio dato all’inizio di una vita che non sapevo colorata e poi sbiadita. Ho steso un velo di luce per ritornare … [Continua a leggere Ho steso un velo di luce]

‘No sguardo de luna

Su pe’ ‘sta scalinata che porta ar celo co li gradini de marmo chiaro proprio ‘n faccia ar core de Roma. ‘Na statua s’arza dritta a indicà ‘a via che luccica tra li barconi de via Margutta. E co’ ‘no sguardo sornione come quello d’un micio sur cornicione m’hai sonato ‘na nenia dorce e du parole so’ bastate a facce ‘nturcicà d’ammore. M’hai preso … [Continua a leggere ‘No sguardo de luna]

Mai più

Sono ora e qui perché non passi mai quel refolo di malinconia affidata alle ombre ellittiche del passato. Il tutto finito in balia del non detto e forse le mie ali con ripetuti battiti riceveranno vigore nei morsi delle labbra. Naufragio negli occhi di attimi ricordi negli squarci ricuciti della memoria mentre racconto ora e qui la battaglia perchè non passi mai più la … [Continua a leggere Mai più]

In questa pazza notte

Ebbra respiro il vento di passione mi arricchisco In questa pazza notte dove ogni molecola si ricongiunge all’infinito. Succede a volte di ritrovarsi all’inizio di noi stessi con un mantello che ci accoglie a nuova vita. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti riservati

Patria

Senza poesia non posso cucire gli orli al giorno che nasce dirompente, nella speranza di uscire dallo sgomento che provo a sentire di questa Patria mia. A questa terra hanno tolto tutti gli ideali gettato nel pozzo la coerenza costruito castelli d’insapienza sulla pelle bruciata di gente e gioventù tartassata. Patria il nome da custodire con rispetto nelle onde libere di un Tricolore dal … [Continua a leggere Patria]

Lascio l’estate

Lascio l’estate un mare che è sempre quieto e mi riconduce all’inverno. Il caldo di un abbraccio e una trapunta di stelle dove germina l’affetto di una carezza promessa. Mantenuta nel sorriso sul tuo petto, albero che di me fai foglia sempreverde. Accolgo la nuova stagione e mi accoccolo nel nido dove il viaggio è appena iniziato. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti … [Continua a leggere Lascio l’estate]

Fiori nell’anima

I fiori possono raccontare quanta tenerezza c’è nella natura quanto fermento sotto la terra. La mia mano può scrivere di loro narrare dell’emozione che si prova a sfiorarli con gli occhi in un giorno di rugiada. Non mi trattengo da una carezza che nel silenzio di una stanza si percepisce agli occhi del mondo, nella dolcezza di una foto. Quale emozione non fora il … [Continua a leggere Fiori nell’anima]

Un castello di baci

E’ una casa, forse una reggia quella che diventa un’isola dove la pace sarà la regina. Dove la quiete prenderà il posto del silenzio, tra libri di poesia e sulle pareti sorrisi gentili. E’ una casa, forse un sogno, il sogno del mio futuro nel desiderio di essere li e ovunque. Disegnerò un castello di carta lo metterò al centro di una stanza e … [Continua a leggere Un castello di baci]

A profumarmi i pensieri

Eccoti tra le pieghe del cielo per metà colorata di bianco a profumarmi i pensieri. Appesa allo strascico di stelle come cocchio nelle favole a raccontare filastrocche. Ninna nanna di luna e candore tra note d’arpe e di fate che volano nel fantastico mondo. Luna sei incastonata nel blu a raccontarmi di te e di me a profumarmi i pensieri. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose … [Continua a leggere A profumarmi i pensieri]

I poeti contemporanei (Elio Pecora)

La modernità comporta velocità ed estensione, si arriva in un baleno a tante persone, nei luoghi più diversi e lontani. Può rifiutarsi a questo la poesia, tenuta così a lungo appartata? Ma la poesia ha per sua natura la grazia di darsi ad ognuno, di condurlo nell’altrove della parola destinata a durare e del pensiero che rende chiari e colmi i giorni della vita. … [Continua a leggere I poeti contemporanei (Elio Pecora)]

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: