Categoria: Poesie sull’amicizia

A Cinzia

    (Dipinto  a olio di Giampaolo Ghisetti)   Solleviamo il mondo amica mia teniamoci strette abbracciamo le speranze di quei giorni a contare che si fa l’alba e poi il tramonto.   Allorquando le correnti che dei venti si fan gioco torneranno verso il golfo che di tenerezza  l’onde cavalca avremo il nostro sorriso a farci compagnia.   Amica, amica mia alla musica dobbiamo … [Continua a leggere A Cinzia]

Alba di tango

Il ritmo di un passo in un’alba amica nel preludio di un tango riflesso in un abbraccio goloso. Sicure anime aperte nei sorrisi nel calpestare scintille di vita. Dedicata ad una carissima amica @Patrizia Portoghese in arte Pattyrose Tutti i diritti riservati

Fiori nell’anima

I fiori possono raccontare quanta tenerezza c’è nella natura quanto fermento sotto la terra. La mia mano può scrivere di loro narrare dell’emozione che si prova a sfiorarli con gli occhi in un giorno di rugiada. Non mi trattengo da una carezza che nel silenzio di una stanza si percepisce agli occhi del mondo, nella dolcezza di una foto. Quale emozione non fora il … [Continua a leggere Fiori nell’anima]

Crocicchi di nuvole

Crocicchi di nuvole nei labirinti dell’anima e brevità di luna attraversano cieli neri. Cancelli aperti su praterie spettinate da quel vento lieve che si chiama poesia. Descrivendo d’ora in ora la bellezza e l’ingegno tra un raggio lunare ed un pensiero che vola via. Principi e principesse al crocicchio delle nuvole amalgamati a sogni rubino. In un crescendo mormorato favola e realtà stemperate in … [Continua a leggere Crocicchi di nuvole]

Un’anima dentro l’altra

Come una bambola di quelle a scalare da grande a piccola un’anima dentro l’altra. L’amicizia si fonde così come la fiamma che d’arancio consuma la cera. Un’anima dentro l’altra a fondersi nei sogni alati a ringraziare l’esistenza aspirando al senso della vita. Riconoscere le stagioni scisse dal tempo che passa andare oltre il bianco e il nero. Come una matrioska dipinta e colorata che … [Continua a leggere Un’anima dentro l’altra]

Prendimi le mani (Inno all’amicizia)

Prendimi le mani, accarezzale e raccontami una storia. Di quelle belle come solo tu sai fare, amica mia. Prima che i miei occhi si chiudano prima che il cielo non sia più azzurro. Conta i fiori che nasceranno ancora mentre io sarò via, tra i sentieri del sole insegna a mio figlio i colori dell’aurora, amica mia. Prendimi le mani, accarezzale e sfiora i … [Continua a leggere Prendimi le mani (Inno all’amicizia)]

Sotto la magnolia

Sotto la magnolia a respirare i ricordi di soli bruciati dal tempo, come libellule impazzite darsi nel cuore la mano. Sfiorare le anime sorridenti in questo momento aggrappate ad un sincero sentimento, nello scrivere pergamene d’avorio cullate dal presente sincero ed in cerca di un futuro sereno. Siamo qui sotto la magnolia a raccontare dei nostri sogni del nostro essere libere di volare, in … [Continua a leggere Sotto la magnolia]

Fortezza (Dedica)

L’aria che ti corre incontro Freschezza d’alba E i ricordi di abbracci Fortezza chiamata amicizia Un ritorno che prevede Nuovi incontri di anime. (Alla mia amica Lu ) @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti riservati

Amica mia

Elisa-The waves Amica mia quante lacrime hai raccolto e nella dolcezza m’hai consolato, tra gocce trasparenti in un sole velato. Polvere la sabbia radente il mare e nei passi leggeri la tua mano accarezzava i capelli profumati. Amica mia di salsedine i ricordi spiaggiano in una nuova stagione brillano gli occhi tuoi di rugiada, nel vedere i miei lacrimare di gioia. D’oro la sabbia … [Continua a leggere Amica mia]

Un violino di cristallo

Ci sono persone speciali che sanno leggerti dentro ti sfiorano l’anima, piano. Toccano le corde, distese, d’un violino di cristallo appeso ad un angolo sbieco. Raccolgono delle gocce tue e ne fanno il loro tesoro non chiudono le porte, mai. Attendono il momento giusto per chiederti un pò d’amore senza voler nulla in cambio. Aspettano l’occasione, si, per abbracciarti nel sole per proteggerti dal … [Continua a leggere Un violino di cristallo]

Fata Diamante

Tra i capelli luce di diamante follia del momento, Fata di luce. Imbrigli i raggi lunari, sei tu voli attraverso gli universi. Sirena tra le stelle, Fata Diamante, assurgi tra le braci di ghiacci perenni. Le tue ali son di vetro, cristallo, fuso dalle lacrime del passato. Sinergie di attimi dolorosi, misti, a gioie del presente, voli sicura. Hai l’amore nel cuore, la vita, … [Continua a leggere Fata Diamante]

Quel tuo sorriso

Ti telefono e mi sorridi ti incontro e mi sorridi, ti abbraccio e mi sorridi. E’ il tuo viso che s’accende mi rinnova ogni momento. Amicizia senza più tempo, inanellata per sempre ai nostri cuori. D’amiche fin dentro al midollo, tante lacrime nelle quali ci siamo tuffate e a vicenda salvate. Ti osservo e mi sorridi ti coccolo e mi sorridi ti confido e … [Continua a leggere Quel tuo sorriso]

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

An Author's Life

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: