Tag: sangue

Folle ninna nanna

Un dramma che non conosce identità se non quella della pazzia che diviene follia. Neppure Medea ha spento tre stelle nell’andirivieni di un’altalena spezzata. Il tormento non scuote le viscere di una madre che tanto ha sofferto le gioie del partorire. Disumano l’essere che si cela dietro gli occhi e che carnefice trafigge le carni inviolate. Suona una ninna nanna dolce e un poco … [Continua a leggere Folle ninna nanna]

Senza volto

Ancora dolore ancora una donna ancora tu uomo bestia. Bestia famelica che non sai amare ma picchiare così forte da farla scomparire da toglierle il sorriso da creare una maschera di sangue. Maledetto tu sia! E maledetto quel giorno che ti ha dato un nome quel giorno dove non c’era il sole solo un giorno che lei non potrà dimenticare se solo un brandello … [Continua a leggere Senza volto]

Senza amore

Incartata in un’onda lunga sposata ai granelli di sabbia giaccio inerte alla vita, da poco annusata dal mare. Mi spoglio dell’alba e nel sangue annego uccisa senza amore e miele solo un rantolo lieve. Ho gli occhi aperti non vedono ma abbagliano nella luce oltremare. La vita mi amava ed io l’amavo così tanto non l’uomo che di me vilmente ha sfregiato il corpo. … [Continua a leggere Senza amore]

Alle radici del cuore

Alle radici del cuore dove nemmeno una goccia cadendo, fa rumore. Dove la solitudine è un grappolo di sangue appeso alle ore. Un circolo nel creato rubato al rosso della carne nella rete delle emozioni. Dove non c’è occhio d’uragano contro il vento di maestrale. Nè ali d’aquila che possano abbracciare i ricordi cupi e lontani. Solo la forza d’emergere dal pozzo ogni giorno, … [Continua a leggere Alle radici del cuore]

Fiori del deserto

Nella giornata dedicata ai Diritti dei Bambini… I bambini non si toccano! Non hanno colore, né religione, sono anime pure… Un grido che resterà solo un grido, ma chi scrive ha il dovere di urlare… A quei bambini che non vedranno il futuro a quei bambini offesi e martoriati va il pensiero doloroso oltre i confini del tempo. Non c’è raziocinio che possa far … [Continua a leggere Fiori del deserto]

Ci sono eroi

Ci sono eroi che non hanno nome Uomini coperti di sangue e sudore senza essere accarezzati dal tricolore. Hanno salvato il possibile nel fango nell’acqua le loro mani affondato e nella melma il cuore hanno lasciato. Volontari avvolti in nastri di sole non da piangere in bare di sale, già… Uomini! Coperti di sangue e sudore! Nel silenzio di una lacrima, laggiù piange sola … [Continua a leggere Ci sono eroi]

Una rosa scarlatta

Non è il sangue che richiama l’affetto perduto l’amore che se ne è andato, è l’unione del sentimento. Lo cerchi negli occhi di chi ami nell’aria che ti circonda, nei tormenti dell’altro. Libera l’anima dai pensieri primordiali e la quiete d’un rumore rosso travalicherà ogni senso. Non è il sangue che fortifica un rapporto nell’assenza d’una carezza nella presenza di un ostacolo. E’ l’unione … [Continua a leggere Una rosa scarlatta]

Foglie di neve

Un fantoccio di carne tra rovi di ghiaccio foglie come tomba. Ferita sociale senza sangue. Si è spenta da sola in una notte unica foglie come tomba. Pelle ignota senza volto. Essenze d’uomini in una valle di neve. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti riservati Per le vittime del freddo di questi giorni…

Sangue di stelle

Aniron-Enya Una ferita sempre aperta sgorga sangue di stelle e non sei più, amore. Cosa resta dei baci lucciole estinte in quella tenera notte. Schiusi sotto quel cielo a guardare il mare. Conoscevo già i tuoi occhi quando la tua bocca si chiudeva sulla mia. E scintilla di luna cambiò la vita, in amore. Una ferita sempre aperta sgorga sangue di stelle e non … [Continua a leggere Sangue di stelle]

Di carne e spirito

Vangelis-Alpha Distillato tra ampolle di sogni evanescente liquido sanguigno invade le intercapedini della mente. Dell’uomo la conoscenza senza fine nelle molecole che si moltiplicano nello sguardo della vita. Di carne e spirito plasmati uomo e donna come foglie appese all’inizio dell’universo. d’uno stesso ramo. Persi tra i frammenti d’un giardino sognato da un vile serpente cancellato. Piegati al destino dell’umano vivere. Edita in Eclisse … [Continua a leggere Di carne e spirito]

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L'alba di ogni nuovo giorno illumina i miei diuturni pensieri, di notte sopiti nell'eremo dei tuoi abbracci

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L'alba di ogni nuovo giorno illumina i miei diuturni pensieri, di notte sopiti nell'eremo dei tuoi abbracci

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: