Tag: stagioni

Saremo stagioni

Saremo stagioni inverno che scalda l’ultima foglia d’autunno caduta dopo una calda estate. Saremo di frescura in un tramonto di primavera figlio di sorrisi intrecciati al mare. Conchiglie di sole nella sabbia del tempo, quel tempo sovrano che scorre quieto, quanto basta, per ricordarci che la vita è questa. ©Patrizia Portoghese in arte Pattyrose Tutti i diritti riservati

Lascio l’estate

Lascio l’estate un mare che è sempre quieto e mi riconduce all’inverno. Il caldo di un abbraccio e una trapunta di stelle dove germina l’affetto di una carezza promessa. Mantenuta nel sorriso sul tuo petto, albero che di me fai foglia sempreverde. Accolgo la nuova stagione e mi accoccolo nel nido dove il viaggio è appena iniziato. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti … [Continua a leggere Lascio l’estate]

La vela

Sono nata e morta in chi mi amava tante volte ho pregato lungo le rive di una vita che credevo senza fine. Ma sono rinata dalle labbra del sole lontano dal buio e dall’inutile dolore ho ricominciato a vivere in un caldo inverno. La freschezza di un nuovo amore ha riarso il corpo stanco ora si crogiola come una vela, una vela libera di … [Continua a leggere La vela]

Haiku*28 marzo

sei mesi di noi tra verno e fioritura cuore d’estate (Pattyrose)

Haiku*Dolce il navigar

il mutar di me negli anni le stagioni dolce il navigar (Pattyrose) La condizione alla base di questo tipo di poesia è la convinzione dell’inadeguatezza del linguaggio, rispetto al compito di testimoniare la verità. C’è molta cultura Zen alla base della poesia Haiku, il cui intento è quello di far tornare il linguaggio alla sua essenza pura, ovvero alla sua nudità Nessuna manifestazione del … [Continua a leggere Haiku*Dolce il navigar]

Poesie antiche

Tende bianche e merletto profumo di pulito cambi di stagione un ritmo perfetto. Tra madie e odor di fresco pane conversar piace sul sofà sonnecchia il cane. Dalla finestra stile inglese s’intravede un alto abete tra le fronde occhieggiar un merlo cortese. Poesie antiche ricordate nel cuor racchiuse forse dimenticate. @Patrizia Portoghese alias Pattyrose Tutti i diritti riservati

Dolce primavera

Campi di grano dorati boccioli semiaperti alla luce del sole. Primavera in fiore apri le braccia ancora a questo cuore bagnato dall’inverno. Altro non aspetta vedere colori vivaci danzar… uscire dal buio di una gelida stagione che oblia dentro il mio cuore. Dolce sole scaldami erba fresca di rugiada dove rotolarmi … Solo questo ti chiedo dolce primavera. Diecimarzoduemilanove

Canto di Primavera

Tra le rocce sgorga fresca e dolce acqua seguendo il corso d’un ruscello. Tra arbusti in fiore s’innesta e par d’udire il suo canto come di Primavera. E un delicato profumo di rosse fragole s’espande per l’aria.

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: