Tag: Poeti Amici

Vita di me (di Paola Bosca)

io che respiro nel rosso petalo orlato io che godo del cielo infiorato bevo dal tuo calice come fosse pregiato nettare io che gusto lo sguardo e seguo ogni suo colore io che m’inebrio nel sussurro del vento bramo il tuo corpo e plasmo la tua carne. io che godo dell’alba che trafigge il mio occhio io che canto la nenia alla notte affamata … [Continua a leggere Vita di me (di Paola Bosca)]

Goccia a goccia (Claudio Giussani)

Malinconica sera perché mi guardi come ieri graffiando come la pioggia che lenta inesorabile goccia a goccia scende sui vestiti sulla pelle e sui miei passi nudi che ancora cercano un cielo. E perché mi sorridi poi come un’alba che brezza d’attesa d’ un sole lontano profuma il mattino ….di rosa. Claudio Giussani Tutti i diritti riservati Nasce a Milano e vive a Napoli … [Continua a leggere Goccia a goccia (Claudio Giussani)]

Il tuo bacio (A.Palermo Di Salvo)

Il silenzio notturno mi recò da lontano il tuo bacio, delicata carezza sul viso e sulle labbra, dolcemente soffiato come soffice spuma sotto la pioggia estiva di scintillanti stelle. Un bacio recato in punta di piedi da un capriccioso venticello che accarezzava sinuoso fiori e fronde. Un bacio a lungo sospirato che si nutriva avidamente dei nostri respiri e desideri. Forse una di queste … [Continua a leggere Il tuo bacio (A.Palermo Di Salvo)]

L’eco d’’o tramonto(Bruno Zapparata)

Angele a schiera pittano ‘o tramonto mmiezo ‘e mille culure ‘e Margellina. Nu pentagramma ‘e luce, na scugliera, e Villanova…scrive na canzona. Voce ‘e Sirena sta chiammanno ‘a sera, ‘a sera chiamma e abbraccia na Sirena, e ll’onna murmulea vierze d’ammore sott”o cielo che a ppoco trasculora. ‘O sole chianu chiano scenne a mare facenno d’oro ll’urdema paranza, a’ una a’ una ‘e stelle … [Continua a leggere L’eco d’’o tramonto(Bruno Zapparata)]

L’ho vista (Giusy Carofiglio)

L’ho vista camminare piano trascinare una valigia con una mano e nell’altra, un pugno d’amore. Aveva un velo agli occhi, le sue speranze vane aveva un morso al cuore, e pensieri assurdi una vita, sul bordo del marciapiedi che scivolava sola come foglia morta sull’ acqua nella mente un mondo, un sogno, libertà… Erano silenziosi i suoi pensieri molti la guardavano al passaggio, aveva … [Continua a leggere L’ho vista (Giusy Carofiglio)]

Taciturnità (Daniela Pustai)

Dalle labbra del pensiero E’ uscito il brivido Tuffatore coraggioso Del palpare intimo Sulla pelle gocce d’acqua Di un fiume languido Sentimenti corti, scarsi D’un intimo lapide -Sono qui, disse il bosco, Sono qui, nell’animo Fatti fuori da quel mondo Fatti fuori subito! Lascia amore, sentimenti Chiudi a chiave il battito Vieni e respira dolce Il mio prato lucido Sdraiati con il figliolo Della … [Continua a leggere Taciturnità (Daniela Pustai)]

Profuma l’aria di Aprile (Franco Pucci)

L’aria finalmente tiepida innamora i respiri lo stridere dei gabbiani è meno dolente, le nostre ombre danzano lievi nonostante e il sorriso si desta dopo il lungo letargo. Vestiti di niente vorremmo ora navigare l’approdo ci appare meta raggiungibile, i cuori che accelerano battono aritmici la danza tribale della primavera attesa. [mi perdo nei tuoi occhi ora che il sole gioca rimpiattino tra il … [Continua a leggere Profuma l’aria di Aprile (Franco Pucci)]

Pensieri nel microcosmo(S.De Angelis)

In quell’altopiano sconosciuto ma consueto divenire dolce ritrovo si dirigono flemmatiche oscillazioni del pensare intrattenendosi nel verde boscoso ove umettate radici odorose rammentano il tremulo proporsi all’amato provocato da dolci miscele di desideri infrange un instabile silenzio avvolgente brusìo di slanciate rondini spartane estasiate da climatico contesto temperato e da un taglio di luce altera… lentamente affievolisce trainando una sopita luminescenza che circumnaviga fuori … [Continua a leggere Pensieri nel microcosmo(S.De Angelis)]

Poeta (Maria Carrassi)

Poeta che canti Stasera Lo strazio Che lacera il cuore … Adoro Il tuo lento Indugiare Su ritmi dolci e Plananti … Profili sottili E speranze … Racchiudi nell’ombra L’ardore … Ti pieghi Al sottil sentimento Che genera Grande emozione … Nel cuore Profondo è il sentire Che sparge Profumo di rose Inebriante per chi Langue in attesa Profeta di vane Speranze … Ti … [Continua a leggere Poeta (Maria Carrassi)]

Andata… E ritorno (Novara Marianna)

Andata …. Scivolo lenta tra curve e crinali, In declini di zolle odorose Squarci di lucide spiagge, Sul fondo linee di mani e sudore, Poligrafie di grano e di viti, Filar di pioppi annunciano Morbide colline. L’anima mia si plasma Colorandosi in pastelli di luce. Sprazzi di sole Dove la luce traspare Con fiocchi di nuvole rade. Non importa arrivare, Non è la meta … [Continua a leggere Andata… E ritorno (Novara Marianna)]

Non l’ ho uccisa io (Maurizio Ciolli)

Quel tuo volto così candido. Pelle trafitta a ferro là dove… quanto sei bella! Lacrime come paggi di una bara di sogni. Quel cuore colorato adagiato sul tuo petto che di rosse ali abbraccia il tuo splendido seno. Sul mio ti avrei voluto a prender del mio latte, e se non ne avessi avuto, caldo e dolce, sangue. Prendi anche me, eterna meretrice, portami … [Continua a leggere Non l’ ho uccisa io (Maurizio Ciolli)]

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L’incontro con l’orizzonte è come carezzare il nostro desiderio di infinito

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

Vaffanculo vita. Sono il più grande egocentrico che tu abbia mai visto. Hai perso un eroe.

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L’incontro con l’orizzonte è come carezzare il nostro desiderio di infinito

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: