Categoria: Poesia

EUGENIO MONTALE

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
Premio Nobel della Letteratura nel 1975. La vita di Eugenio Montale è la vita di un uomo schivo, distaccato e disilluso verso se stesso e la propria stessa esistenza: scrivendo «sempre da povero diavolo e non da uomo di lettere professionale», diviene uno dei massimi rappresentanti della poesia e della cultura contemporanea. Nasce a Genova…

Sguardi d’amore

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
I miei occhi palpitano di sole e la mia bocca annuisce a te ai tuoi sguardi vivi nel vento. Sguardi d’amore che raccontano certezze di pietre senza ombra di respiri portati dal mare. Anelli d’acqua tinti d’azzurro reti impigliate ai capelli dorati e le tenere mani che si sfiorano. Paesaggi che si assottigliano al passaggio…

Sorelle

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
Tempi lontani dolci e semplici color del tempo passato. Urla di gioia mentre correvi traballante lungo il corridoio. Le mani piccole tese verso di me. Incontro unico di sorelle cosi’ diverse cosi’ unite. Ora… Cosi’ lontane. Un sorriso un abbraccio tanto basta per ritrovarsi come in quel corridoio… Cosi’ diverse cosi’ unite forse un domani…

La fata del bosco

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
E’ così dolce la pioggia incanta con il suo tintinnare ritmato nella danza di una fata. La fata dei boschi? Si, Lei. Allieta il sonno degli elfi erranti come magica libellula vola tra insoliti destini. Al tocco d’ali s’infiamma l’orizzonte di luna dove i sogni si cristallizzano e le vestali si vestono di bianco. Canterà…

Luna d’argento

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
Siediti mi ha detto e mi ha abbracciata di bianco e argento la veste. L’alone come un manto mi ha avvolta e come una carezza sfiorata. Luna d’argento, mi hai chiesto e l’ho fatto, ti ho toccata sporgendomi dalla torre che impera su quel mare infinito. Occhi negli occhi ci siamo parlate come sorelle di…

La luna sotto la mia pelle

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
? Ho appeso le speranze a una stella cadente che si avvicina all’altra metà della luna, turgida l’ombra che si fa luce. ? Le palpebre annuiscono e gli occhi non si perdono nella profondità dell’ impercettibile, cristallina la lacrima riluce. ? I traguardi non sono lontani le linee della vita vicine che di fine merletto…

Il giardino delle fate

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
? A ridosso della notte gli alberi del giardino delle fate sembrano più alti e la magia di una canzone ? schiude d’incanto una rosa dalla luce bianca che di piccoli passi  gioca a inventare la luna. ? Scocca l’ultima ora di pistilli colorati d’oro dove gli occhi si fanno lucciole di giada ? al…

Aliante

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
? E’ come il burro che si scioglie tra le mani e tra le gambe scivola lento, plana come aliante e valica il monte. E’ come una marea che di latte versi sui miei fianchi e d’istinto bevi avvinghiato al mio seno. Non una parola ma il battito incessante che risale nei respiri ritmati e negli…

Pietre e promesse

  Squarci d’agosto su mura impietrite, liquefatte dal sangue.   Pietre che rotolano senza via di scampo, piedi nudi a raccontare quell’orrore.   Mani scure a cercare radici quelle radici spente per sempre.   Resta il coraggio che da solo poco raccoglie…   Promesse al vento nel gelido e torrido ricordo.   ©Patrizia Portoghese    

Stella cadente

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
Ieri sera nel buio un’atmosfera magica Respiravo tra i tuoi capelli Un cielo stellato come mai Appariva all’improvviso luminoso La stella cadente più bella mai vista La’ davanti a noi Con la sua scia luminosa inondava i nostri cuori Le nostre menti Nessuna parola nessun commento Scivolando via Lasciava tracce del suo andare Poi spariva…

SOLI,NEI PAESI DI NEVE

Originally posted on Sui sentieri dell'anima… di Pattyrose:
? Soli e umiliati dietro cortecce di cemento aspettano l’ultimo ordine per la fila. Scortati da uomini che di blu s’appellano in quel cielo sconquassato di buio. Paesi di neve che di rosso vi macchierete nella scelta che d’orrido s’appresta. Annullate l’accordo che d’intreccio e intenti si fece per esser liberi di camminare. Di steccati…

Come un albero (Ai miei cinquantasette)

  Sono come un albero con cinquantasette radici infiltrate tra terra e anima, a contarmi i giorni passati. A vedere i giorni futuri e come la felicità appare se in una goccia di luna e in un filo d’erba vedo la pace delle parole. Come un albero che cresce lento nel divenire degli anni, dove il cielo si fa più vicino e  di sole … [Continua a leggere Come un albero (Ai miei cinquantasette)]

Associazione Culturale

SANTA RITA Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

styling, photography, storytelling

Py's Spaces

Just another WordPress.com site

marcello soro

Narrativa-Poesie e Sonetti

Associazione Culturale

SANTA RITA Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: