Lo specchio

Appeso al muro stai silenzioso
Spiando i miei anni
Che passano inesorabili

Ti osservo da lontano muovendomi
Ondeggiando i capelli ancora corvini
Profumati d’essenza ambrata

Stringendo forte le mani affusolate
Mi avvicino senza timore
So già cosa rivelerai

Non mi fai paura
Il tempo che passa mi scivola sulla pelle
Come acqua sorgiva sulla roccia

Mi guardi ti guardo
Invisibili linee attraversano il mio viso
Bello ed espressivo

Il tempo mi è amico
Sono la stessa di sempre
Solo più bella e matura

Arricchita dall’esistenza
In tutte le sue sfaccettature
Piacevoli e non

Rimango sorridente
Davanti a te
Specchio della mia vita.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

Il testo “Lo specchio” di Pattyrose è il componimento vincitore del concorso “Suggestioni d’immagini” per la sezione Poesia del sito web Altramusa; l’opera a cui l’autrice si è ispirata è un’opera di Paolo de Maio.
lospecchio

Haiku*Conchiglia

L’eco del mare
ascolto silenziosa
conchiglia bianca

conchigliabianca

Cuore poeta

Roccia striata
forgiata dal tempo
amalgama colorato
variopinto sentimento.
Arso dal sole
così tanto il tormento
cercare la luna
e colorarla d’amore.
Volge lo sguardo
su spaccati di vita
inventando momenti
di gioia infinita.
Sbarca da un mare
sempre in tempesta
a cercare una spiaggia
dove l’alba aspetta.
Dipinge quadri
su tele di sogni
pennellate struggenti
d’amore e dolore.
Passione ardente
per colmare la sete
d’un amore inesistente.
Vola con l’aquilone
per un angelo abbracciare
e forse…
– La felicità trovare –

cuorepoeta

In sincronia

Intenti ambiziosi
per chi vuole
donarsi in attimi
d’emozione.
Per chi sa di avere
un’anima potente
scaturisce non solo
dal cuore.
Anche dalla mente.
In sincronia perfetta
donano all’altro
magica armonia.
Scorre sottile
senza farsi vedere.
E’ questione di poco
non ci vuole molto,
vieni trafitta da
sensazione sopraffina,
te ne accorgi,
perchè tutto è in sintonia.
Col modo di essere
e percepire,
quello che di più alto
quasi non sa definire.
La poesia nei cuori
di chi vuol sentire.

sincronia

Scende il silenzio, è amore

Scende il silenzio, è amore
tra candidi sospiri
elevati al cielo
della nostra stanza.
Ritrovati nell’abbraccio
degli anni vissuti
degli anni presenti
…Di quelli futuri.
Scende il silenzio, è amore
ad azzerare delusioni
strugge desiderio
d’una nuova evoluzione.
Ritrovati nel rimpianto
di dolori passati
di gioie sincere
…Di sorrisi nascenti.
Scende il silenzio…
Sarà amore per sempre.

amoresilenzio

Haiku*Pace

Splendida pace

raggiungi tutti i cuori

mondo diverso

pace

La scacchiera

Di legno non pregiato
costruita con il cuore
amabile falegname
pittore e costruttore
dei miei sogni di bambina.
La osservo e tra i quadrati
alternati neri e avorio
il tuo viso mi sorride.
Fantastico e gioco con te nonno,
accarezzo la torre
poi quell’anonimo pedone.
La fantasia corre
e saltando sul cavallo
cerco di raggiungerti…
Per un solo attimo.
Ma è scacco matto
non è ancora giunta
l’ora di riabbracciarti.
Posso solo sfiorarla
quella scacchiera.
Memoria di un uomo
impressa nel mio cuore.

Tratta da ‘Scrivere per amore’
A mio nonno

scacchiera

Spine di ghiaccio

Loro non sanno
non Ti conoscono
non sentono il bruciore
delle ferite sanguinanti.
Spine di ghiaccio
penetrano lancinanti
come nei piedi
i chiodi.
Non l’hanno quella fede,
non Ti hanno visto
pregar lì inginocchiato
umile veste
ai piedi degli ulivi.
Chieder perdono al Padre,
per l’umanità tutta,
con sacrificio estremo
fino a morire
anche per loro
su quella Croce.
“Sia fatta la Tua volontà!”
Urlando tra sofferenza e dolore,
anche per loro,
per quelli che non sanno.
Son certa
li hai già perdonati.
Nella Tua infinita misericordia
uomini anche loro
che non sanno.
La strada dura
irta di spine
ghiaccio conficcato,
a gelar le Tue vene
di Uomo prima di tutto
poi Santo Figlio del Padre.
Immolato per gli uomini
…Tutti.

@Pattyrose
Tutti i diritti riservati


spine

Nulla accade per caso

Nulla accade
per caso
per disdetta
Se ne è andata
nei giorni
dedicati a chi più
non è.
Chissà
starà già scrivendo
per nuovi amici
per quelli già conosciuti
lì ritrovati.
Una poetessa con le ali
immagino io,
forse qualcosa di più.
San Francesco
da Lei così amato
finalmente
con sorriso abbracciato.
Non più fantasmi,
solo spiriti di puro amore
ora fanno coro.

Ad Alda Merini

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

aldamerini

Sospiri d’amore

Distese a perdita d’occhio
campi in fiore
sugellati dal vento.

Brina soffice ricopre
steli affiancati
giocosi e ondulati.

Visi s’accostano
sfiorano i cuori
incessante il battito.

Profumo s’espande
calma apparente
sospiri d’amore
… In un oblio silente.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

amantichagall

Desiderio

Struggimento a volte
necessario collirio
degli occhi.
A rendere palpabile
quel senso d’immancabile
solitudine.
Attraversa repentino
non dà scampo.
A volte è necessario
comprensibile desiderio
di liberarsi.
Per librarsi in volo.
Protendersi fin dove si può
arrivare.
Per rinascere forse
…Ancora una volta.

colomba

Come goccia

Scendi lieve
come da collina
albeggiante di verde.

Chiara e lucente
essenza di purezza
d’inestimabile valore.

Lacrima dolcissima
sapor di miele
a bagnare labbra.

Sarà la gioia
o l’amore
innato ardore.

L’ho sentita
cadere di nascosto
… Come goccia.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

goccia

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: