E poi

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

E poi

E poi
nulla che facesse prevedere
un incontro di anime
così trasparenti da sembrare
velate.

Spinti nell’eros
nei giochi proibiti,
noi e i nostri corpi che si sfiorano
e vibrano assetati.

E poi
tutto nelle pupille
nei riflessi che si colorano
carne nella carne
e coprirsi della notte
senza meta dove andare.

Perché la meta
siamo noi
che la dobbiamo inventare
tra i desideri
con gli sguardi
nella mente.

E poi
lasciarsi godere
ebbri del nostro piacere.

@Patrizia Portoghese in arte Pattyrose
Tutti i diritti riservati

View original post

Balla Barcelona

Risultati immagini per barcellona les ramblas

Brividi di sangue
ed è un attimo che travolge
quel flamenco ballato
sotto un cielo di fuoco.

La musica non è finita
e avrà il sopravvento
sulla cattiveria umana
che di ferocia s’ammanta.

Balla Barcelona
con i tuoi colori splendenti
lì dove giacciono le orme
di vittime innocenti.

Candele a far da culla
e fiori trasparenti
non saranno l’unica consolazione.

Balla Barcelona
quel flamenco d’esperanza
che mai nessuno ucciderà.

©Patrizia Portoghese

Marilyn

Nell’anniversario della sua morte…

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

Marilyn

Insolite curve
in un abbraccio di nere ciglia
frastuono di beltà nell’eco triste
di una vita consumata troppo presto.

Biondi sussurri
inchiodati dal tempo nella brezza
trasportata dal vento dell’immortalità.

Vive nel mito
donna fragile dagli occhi di cerbiatto
cullata dalla parola amore coniugata all’imperfetto.

Nei sogni appesa
tra nuvole dipinte e cieli di un altro tempo
a far fantasticare ancora di te… Lì, oltre la vita.

E quelle rondini sugli occhi che non torneranno più.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

EDITA IN UNIVERSO DONNA ED. LUNANERA

View original post

Il Cancro e La Luna

Dedicata al mio segno zodiacale e al mio pianeta

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

cancer-new-moon

Siede nella quarta casa

di luna appoggiata al cielo

tra una stella che trasuda luce

e un pianeta che emana voce.

Il Cancro e La Luna

amanti  accostati al divino

nell’emblema cardinale

che di dolce e dura corazza son capaci

a leggere l’effluvio delle maree.

E’ materno il guscio

che vorrebbe preservare il mondo

e di famiglia in famiglia peregrino

quel potere evocativo si consuma..

L’equilibrio di una pietra lunare

anticipa e soggioga il carattere

lambisce le coste della serenità

in un’altalena che solo il tempo

tra un acanto e un lillà prevederà.

[D’acqua a rilucere  i sensi

prospicienti ai seni di Selene

cura il refrigerio dell’ultimo anello

e della prima  Pietra Di luna ]

©Patrizia Portoghese

View original post

Sunset Boulevard

Tra i ricordi …

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

sunset bolevard

Ad oriente volge il viso
e l’ombra s’accende di rosa,
all’improvviso…
Preamboli d’universo.
Indossa il vestito più bello
scarmigliati i capelli al vento
percorre Sunset Boulevard
tra scintille di sole al tramonto.
Senza angoscia ma carezzevole
l’aria tiepida di lei sfiora
del vermiglio le gote.
Sussulta ancora quel cuore
schegge impazzite di paradiso
rullano in un cielo
sorridente e velato.
E quella mano che disegna
un cerchio all’infinito
tra i ricordi vivi
di un momento passato.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

View original post

A Cinzia

 

 

Risultati immagini per amiche nei dipinti

(Dipinto  a olio di Giampaolo Ghisetti)

 

Solleviamo il mondo amica mia

teniamoci strette

abbracciamo le speranze

di quei giorni a contare

che si fa l’alba e poi il tramonto.

 

Allorquando

le correnti che dei venti si fan gioco

torneranno verso il golfo

che di tenerezza  l’onde cavalca

avremo il nostro sorriso

a farci compagnia.

 

Amica, amica mia

alla musica dobbiamo molto

che ci fece figlie d’orchidea

e di una chiave di violino sorelle,

ascolta l’eco di queste madri

che del  loro coraggio

vantano il loro passato ed avvenire.

 

Siamo doni per la vita, in attesa

procediamo tenendoci per mano.

 

©Patrizia Portoghese

Di vita e rose

 

 

L'immagine può contenere: una o più persone

 

Passano gli anni

e si traducono in autostrade veloci

a senso unico, senza guard-rail.

Il sorriso

a far scorrere le lacrime

cadute in terra, da troppo tempo.

 

Un nobile impatto

di poesia  e occhi appesi altrove

che di vita  e rose

fece il suo riscatto.

 

Chiedo venia

se non ho dato abbastanza

a quel senso materno

che richiede preghiere

e di un rosario lo sgranare delle ore.

 

Su per il viso

si ramifica la compostezza

delle linee del tempo

e di quel barlume di sereno

in divenire.

©Patrizia Portoghese

 

 

BELIEVE IN YOURSELF

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

RICOMINCIARE

Questa mia scritta tempo fa e tra le più rappresentative della mia poesia introspettiva. Rimane scolpita… Il prezzo è stato alto, ma ho ricominciato e proseguito. Non ho paura di affrontare altri ostacoli che dovessero presentarsi sulla strada… E combatterò anche contro l’invidia e la gelosia…

RICOMINCIO DA ME

Un sospiro portato via dal vento
sorridendo chiudo la porta del passato.
Non guardo indietro perché è stato bello.
Il futuro m’attende con speranza
la luce è accesa…
Non è mai tardi per sognare
per tagliare un traguardo
forse insperato ma fortemente voluto.
Sotterrato da un mare di lacrime
ghiacciate dal tempo.
Stalattiti diventate eterne
ma il sole abbaglia…
Le scioglie in fiumi di gioia
e barche con le vele
gonfie di vento navigano.
S’allontanano dalla costa
davanti solo l’orizzonte
mentre il vento riporta quel sospiro
che s’adagia sul ricordo dei ghiacci
e tale resta… Mentre
– Io ricomincio da me…

View original post 14 altre parole

Poesia d’amore

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto e primo piano

Il coraggio di arricchirsi di se stessi,

di abbracciarsi per poter donare agli altri

quella serenità annodata a una poesia d’amore.

Di movenze antiche affascinarsi,

comprendere i propri limiti e farne ricchezza

allontanare i ricordi che emergono di notte

e affacciarsi al molo del tempo che passa.

E’ l’ora di quella battaglia che non vorresti

ma che ti si impone da chi invece non ha coraggio

ma astinenza

da assalti feroci,

da dita puntate,

da urla incontrollate.

E’ l’ora di sguainare l’orgoglio

e di non perdere neanche un controfilo

solo incontri senza arbitro,

in un cielo che profuma di tempesta.

L’audacia è tale che la limpidezza

sta negli occhi, i miei occhi di leonessa.

Il coraggio di arricchirsi di se stessi,

di abbracciarsi per poter donare agli altri

quella serenità annodata a una poesia d’amore.

Quella poesia che non amavi e uccidere volevi.

Dedicata…

©Patrizia Portoghese (Poesie@2017)

View original post

Volare come un angelo

Ricordando gli inizi… Le mie impronte poetiche riaffiorano per alcune ricerche mirate…

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

Volare come un angelo
spiegando le ali luminose.
Incontrare quello che di piu’ bello
non c’e,
luce vivissima
intenso e puro amore.
Nella sua Essenza
– Unica –
Amore solo amore.
Istante prezioso da ricordare,
quello di una vita
pienamente vissuta.
Al di là
di ogni confine…
Spieghero’ finalmente le mie ali.

@Pattyrose
Tutti i diritti riservati

Settesettembreduemiladieci

View original post

Il giardino delle fate

L'immagine può contenere: albero, spazio all'aperto e natura

 

A ridosso della notte

gli alberi del giardino delle fate

sembrano più alti e la magia di una canzone

 

schiude d’incanto

una rosa dalla luce bianca

che di piccoli passi  gioca a inventare la luna.

 

Scocca l’ultima ora

di pistilli colorati d’oro

dove gli occhi si fanno lucciole di giada

 

al cospetto dell’alba

e lanterne allacciate ai legni

come ad indicare quella via incantata,

 

quella via fatta di ciottoli e d’anime

di vita, a regalarci un attimo in più d’amore.

©Patrizia Portoghese

 

 

Vecchia umanità

Una delle poesie che più amo

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

querciavecchia

Trasudi umanità
in quella semplice andatura
di anni che non si voltano indietro.

Di gesti accorati
nella consapevolezza del tempo
asciughi le lacrime che non hanno più acqua.

Per raccogliere
quel ch’è rimasto della vita passata
incurante delle foglie che scivolano dai rami.

Leggero il respiro
racconta di te in una foto sbiadita
in un bianco e nero colorato d’avorio.

Gente d’un’altra epoca
dove i contorni d’un tramonto
si sposavano in una goccia di brina
raccolta nell’incavo d’una mano bambina.

Vecchia umanità
colma di saggezza legata alle parole
ad un libro sfogliato per imparare.

Trasudi bellezza
nelle rughe profonde arate dal sole
e in un addio che non vedrà ritorno
se non nelle radici d’una quercia senza età.

FINALISTA Gran Galà della Poesia Rende… In Versi III^ edizione 2013

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

View original post

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: