L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Birkenau

Il silenzio come agghiacciante nenia
ed una campanella suona l’alba.
Si corre, si tenta, la fatica è tanta.
I piedi unti d’infelicità, contro,
non si sente più il tatto, dentro.
Gli occhi in movimento, fermi,
solo un pizzico di lucidità nella mente.
Come manichini, ignoti, senza volto
ma con i denti, si i denti, inesistenti.
Fantasmi logorati fin dentro il midollo
ammucchiati in fosse di tormento, forse
portati via dal vento, in un tramonto senza sole.
Briciole d’ossa, piccole. Forse un bambino
dalla ferocia umana divorato, annichilito.
Balla il demonio, nell’atmosfera rarefatta
mentre nel silenzio, la campanella suona.
E’ ora di uscire, la strada è breve…
Tanto breve. Mentre cola il sangue, bianco
candido come quella neve, giaciglio freddo
nell’esanime parola, solo uno sguardo…
Ingiallito nel rosa del ricordo.

©Patrizia Portoghese 

9 Comments on “Il silenzio d’una campanella

  1. hai descritto veramente bene quel dolore… ma non riesco a dire molto xkè il pensiero di quella forte sofferenza e del nulla intorno come speranza… mi lascian senza parole mentre parla una lacrima. un bacio carissima Patty<3

  2. è semplicemente meravigliosa. tanto triste quanto bella.. Patrizia c’è tanto in questa poesia…………………………..

  3. Patty cara, il suono della campanella, il suono della morte, il ballo del demonio nel silenzio tacito di una umanità che ha permesso e che ancora permette l’eccidio della vita e dell’amore, da brividi, ❤

  4. I fantasmi logorati non possono più ringraziarti, ma gli uomini si, per queste parole piene di amore per la vita, anche degli altri.
    Ti ringrazio
    Gianni

  5. Lo ho letto già prima cara Patrizia.. non aggiungo nulla, perchè e perfetto come lo hai scritto tu… tvb e ti abbraccio Rebecca

  6. Riesci con la dolcezza dei versi ad esprimere tutto l’orrore che l’umana follia ha creato non è affatto facile farlo come lo hai fatto tu, occorre tantissima sensibilità.
    Ti auguro un buon fne settimana, con amicizia, Vito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

Vaffanculo vita. Sono il più grande egocentrico che tu abbia mai visto. Hai perso un eroe.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: