Sandali bianchi


Sandali bianchi

Sandali bianchi
che lasciano orme nella sabbia
in avanti soli piegati dal calore,
s’inabissano in un mare senza tormento.

Passi di clessidra
rovesciata tra gli scogli
grondano pietà nei granelli scolpiti,
ammantati di pietre immobili come tastiere.

Sandali bianchi
al volgere della brumosa sera
calpestano ricordi di baci perduti,
trascinano castane brezze d’un dì finito.


@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

3 Comments on “Sandali bianchi

  1. Ermetismo privo di ridondanze che tramite immagini ricche di pathos rende visibile la fatica del cammino. Complimenti!
    Maria Rizzi (FB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: