graffi

La capacità di far riemergere
ricordi che ti graffiano il viso
parole che hanno offeso l’anima.

Uomo un tempo ragazzo
ora solo nemmeno l’ombra
d’un tempo lontano, lontano.

Calpesti la voglia di vita
e vorresti la tua infinita
non hai scampo , fuggi
fuggi ancora e ti lasci dietro
passi pesanti come zavorre.

Non sei tu che devi indicare
quale sarà il destino
quale sarà la giustizia.

Il nulla sei che vaga
ormai tra i miei pensieri
e sotto le scarpe solo scricchiolii
di foglie morte nel fango.

Graffi ricoperti di sale
non sento il bruciore
nè piango lacrime amare.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

5 Comments on “Graffi

  1. Storie d’amore dolorose, che lasciano un profondo solco nell’anima, anche se si cerca di dimenticare e rivolgere la propria attenzione a nuovi orizzonti di vita…
    Buon fine settimana mia cara, un abbraccio!

  2. Lirica molto significativa e di valore la tua, Patty!
    Ti rispondo or ora.
    ___________

    Passi pesanti
    per un cammino
    che si fa sempre,
    sempre più duro.

    Le scarpe tue,
    son piene di pioggia,
    son come piombo
    che stringe i tuoi piedi.

    Graffi del tempo,
    che lascia i suoi segni,
    uomo sei vuoto,
    sol pieno di te.

    Vaghi perduto,
    senza una meta,
    confuso e stanco
    a nulla t’appoggi.

    Meta lontana
    da ogni ragione,
    perso per perso
    or ti ritrovi.

    Cesare

      • A te, Patrizia!
        Sai ispirarmi, ed arricchire così, la mia serie di poesie.
        Passa a trovarmi sul Forum, lasciando segno di te. Fai che non sia solo io ad approfittare di queste belle occasioni poetiche!
        Oltre ad essere serena, sia, per te, una notte limpida e chiara di luna!
        Cesare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: