Life goes on

Famedamore

Ingoia senza sosta
per rimuovere le angosce
per trovare tenerezza.

Nel vuoto interiore
d’affetto e amore
strapazzata anima bulimica.

Il dolore nella gola
acidamente pervade
perché ti senti sola.

Non serve parlare
non serve gridare.
L’abbuffata è lì davanti
che sorride vigliacca.

T’ha presa e non ti lascia,
vorresti fuggire
ma resti incollata
al galleggiare d’un pasto
che è tutto l’amore
non avuto e reso.

Come droga
prende il sopravvento,
ma ce la puoi fare
ascolta solo un poco
quel cuore che batte.

Fame d’amore
spezza il ritmo
d’una vita normale.

Sogni infranti
possono diventare
strali d’innocenti sorrisi,
si può continuare
a lottare caparbiamente.
Perché quella fame
possa finire.

@Pattyrose
Tutti i diritti riservati

Trovate questa lirica anche nella pagina videopoesie, letta da Elide Fumagalli.

1 Comment on “Fame d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L’incontro con l’orizzonte è come carezzare il nostro desiderio di infinito

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: