Buone Feste


L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

Buone Feste, con un pizzico di allegria, un cappellino in testa e i pensieri arrotolati al domani. Un pensiero alle vittime del terremoto e del terrorismo; all’ultima ragazza, Fabrizia, che aveva trovato il suo futuro fuori dall’Italia e che il destino ha troncato sul nascere. Lacrime natalizie per i bambini di Aleppo per i quali nulla è stato fatto. Sentire la vergogna di un’umanità fallita, ma si sa è Natale… Allora passiamolo con i nostri cari e nel loro abbraccio ritroviamo la pace, quella pace che vorremmo donare a chi non ne ha. Piccoli passi d’affetto, piccoli incastri d’amore. Cos’altro possiamo noi, impotenti di fronte a tanto male. Mi sovviene la frase della mamma di Giulio Regeni… Sul suo volto ho visto tutto il male del mondo… Eh come non piangere dentro, come non sentirsi stringere il cuore pensando a lui come al figlio di tutti noi. Ma, si sa è Natale… Troviamo un modo per onorarlo questo Natale. E’ semplice fare un’opera buona, più difficile divulgare giornalmente il bene, il sapersi donare e di opportunità ce ne sono un’infinità. Lungi da me dare consigli, sappiamo tutti cosa possiamo e non possiamo. Iniziate da un abbraccio, il resto verrà da se.

Buone Feste a tutti

Patrizia

 

Le mie pubblicazioni riprenderanno il prossimo anno

-Felice Nuovo Anno-

 

La mia poesia per Aleppo

Il martirio di Aleppo

E’ una notte di piombo
di macerie, piombo e carne
e non sono gli ultimi rivoli di sangue
tra i palazzi accovacciati
che in terra siriana gridano pietà.

Il groviglio di pensieri
mutilati dall’inettitudine umana
gareggia al limite dell’impensabile.
La ragione brancola
nel buio di decisioni senza un perché.

I bimbi siriani agonizzano
tra le braccia sanguinanti delle madri
e le vesti non sono che macchie rapprese
di lacrime che non accennano a scendere.

Uomini bestia che bombardate
guardate le vostre mani! Le vedete?
Sono macchiate del crimine più aberrante
togliere la luce al candido nascere di vita.

Il martirio di Aleppo
oltre i confini della crudeltà
un massacro annunciato e programmato.

©Patrizia Portoghese

Risultati immagini per bambini aleppo

 

 

 

One Comment on “Buone Feste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: