L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco e scarpe

(Auditorium Sala Sinopoli)

Da tanto tempo desideravo ascoltarlo da vivo ed è stata un’esperienza musicale emotiva al di là di ogni aspettativa. Credo che Simone Cristicchi sia uno dei più grandi cantautori degli ultimi quindici anni. Impersona la poetica pura e la divulga con la sua musica e la sua bellissima voce. Ha inframezzato i suoi successi con dei monologhi struggenti. Verità, vita,positività, dolore, gioia e speranza nei suoi testi intessuti di vero sociale. Dalla famosa ‘Ti regalerò una rosa’ all’allegra ballata ‘La filastrocca della Morlacca’, da ‘Magazzino 18’ a ‘Lo chiederemo agli alberi’, un capolavoro espressivo uno dopo l’altro. Il pubblico si è commosso davanti alla canzone dedicata a Laura Antonelli.
https://www.youtube.com/watch?v=GNMiSl_G4xU. Ha chiuso con il suo ultimo successo ‘Abbi cura di me’ ed è stata standing ovation. Accompagnato da bravissimi musicisti. Ve lo consiglio caldamente. 

Patrizia Portoghese

#simonecristicchi #abbicuradime #poesiacantata #cantautoratoitaliano#paroleemusica

Laura

Cara Laura, questa sera
vorrei darti una carezza
ma mi batte forte il cuore
se ripenso alla bellezza
che fermava gli orologi
congelava ogni secondo
che davanti alla tua grazia
si inchinava tutto il mondo
Ora i muri della vita
sono targhe alla memoria
ed ogni oggetto parla
mi racconta la tua storia
una storia come tante
per la pubblica opinione
e che ancora adesso
grida il tuo nome
Lauraaa-aa-a
Lauraaa-aa-a
Le tue curve così dolci
date in pasto alla gente
il tuo corpo da vendere
al migliore offerente
circondata da fantasmi
e da miseri pidocchi
eri carne da pellicola
da masticare con gli occhi
Laura attrice che si spoglia
per un popolo guardone
diventata il sogno erotico
di una generazione
la creatura più divina
dilaniata dal successo
per la tua lapidazione
bastò un sasso
Lauraaa-aa-a
Lauraaa-aa-a
Maresciallo buona sera
si accomodi alla festa
c’è il mio manager, il produttore
manca solo il regista
Laura nella sua vestaglia
sola come un cane beve
sopra il tavolo in salotto
una montagna di neve
Laura pazza, Laura ingenua
Laura povera drogata
Laura fragile, sensibile
alla gogna trascinata
Laura aspetta la sentenza
crocifissa sul giornale
condannata per dieci anni
ad impazzire
Lauraaa-aa-a
Lauraaa-aa-a
Lauraaa-aa-a
Cara Laura, forse è vero
è tutta colpa dell’amore
che riavvolgerà il destino
riscrivendoci il copione
ma se in ogni fotogramma
resti sempre la più bella
la tua anima è leggera
come un volo di farfalla
Mentre scorrono veloci
i titoli di coda
non è ancora troppo tardi
per riavere la tua vita
ora che cammini libera
e ti perdi tra la gente
con il nome di una donna
come tante
Lauraaa-aa-a

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: