Dentro una valigia di sogni


Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

valigia dei sogni

Guardava fuori
e non sapeva darsi pace
mentre le lancette segnavano cerchi
sopra la linea dell’orizzonte.
Avanti e indietro
in uno sciocco altalenarsi
con un suono che sapeva di freddo
fu l’ultima volta che lo udì.
Era entrata in un mondo diverso
fatto di luci ed ombre
calpestava un terreno non suo.
Per questo armata di sogni
e di una semplice valigia
con le chiusure arrugginite
salì su quel treno fantasma.
Gli odori erano forti
di tabacco e spezie
strani linguaggi mai uditi.
Non le importava
stava fuggendo dal nero
insieme ai suoi pensieri
accartocciati nelle tasche.
Il fumo ininterrotto
usciva dalle rotaie
o forse dal becco di una teiera.
Un salto all’indietro
la riportò sulla terra
un’algida pianura di fiori secchi
dove il profumo non era di zenzero.
Macinò un chicco di sole
rimasto ai margini della sua vita.
Fu luce, dentro una valigia di sogni.

@Patrizia Portoghese in…

View original post 6 altre parole

2 Comments on “Dentro una valigia di sogni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

interiors and styling crafted for you

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: