Il mare della tranquillità


Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

La giornata volge al termine
il vento serale
sfiora i capelli.
Tra le fronde dei pini
penetra la tua luce
silenzioso è il cinguettare.
Tu immobile appesa al cielo
come diamante perenne.
Dei sogni messaggera
accompagni la mia sera,
tra pensieri poetici
riflessioni incalzanti.
Tuo quel mare tranquillo,
immagine maginifica
ispira questa poesia.
Ancestrali richiami
di un pianeta a me caro.
Mai dimenticherò
di quell’essere bambina,
di giorni ansiosi
per quell’attesa.
L’uomo sulla luna
primo passo
verso l’eternità.
Sognavo di esser là
navigando
sul mare della tranquillità.

@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

Dodicigennaioduemiladieci

View original post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

Flavio Marigliani

a Life in the Theatre

spaziomemoria

interiors and styling crafted for you

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: