Sono passati 25 anni dalla caduta e 6 da quando ho scritto questo testo… Mai dimenticare…

Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

muro

Cammino pensierosa
macchine sfrecciano
al mio fianco.
Una linea traccia
un percorso andato.
Racconta di vite vissute
di vite offese
mutilate ferocemente
senza dignità sepolte.
Lo sguardo ora va
oltre l’orizzonte
da una parte
poi dall’altra,
il muro è solo un fantasma.
Nebbia leggera,
passi frettolosi.
Nugoli di turisti increduli.
Ciò che resta
di un turpe monumento
inno alla bestialità dell’uomo.
Vite negate
strappate al resto del mondo.
La mente appannata dal triste ricordo,
sorride alla foto
su ciò che rimane del misfatto,
giovani entusiasti
picconi alla mano.

@Pattyrose
Tutti i diritti riservati

Giugnoduemilanove

View original post

One Comment on “Attraversando quel muro fantasma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: