Carla Fracci, ritratto di un mito dei nostri giorni diva della danza

La più bella stella è caduta.

Ci lascia Carla Fracci, una o forse la più brava ballerina classica del mondo, un angelo senza ali che era anche una grande Donna.

La sua eleganza e personalità indiscusse sono e resteranno baluardo della cultura italiana e mondiale.

Ora danzerà in eterno con i suoi simili, gli angeli.

“La danza è una carriera misteriosa, che rappresenta un mondo imprevedibile ed imprendibile. Le qualità necessarie sono tante. Non basta soltanto il talento, è necessario affiancare alla grande vocazione, la tenacia, la determinazione, la disciplina, la costanza”.

Carla Fracci

Un anno e mezzo fa ho iniziato a dipingere e circa un mese fa, senza immaginare, ho realizzato questo quadro a Lei dedicato.

Riposa in pace eterna bellezza.

Potrebbe essere un contenuto artistico
‘Carla’ acrilico su tela 30×40
Patrizia Portoghese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Antonino Schiera - Riflessioni d'Autore

L'alba di ogni nuovo giorno illumina i miei diuturni pensieri, di notte sopiti nell'eremo dei tuoi abbracci

wwayne

Just another WordPress.com site

Associazione Culturale 'Divagazioni D'Arte'

L'Arte è voglia di emozionare qualunque sia la forma usata per esprimerla

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Promuoviamo la pluralità della bellezza e dell'essere! Contro bullismo, stereotipi e discriminazioni ❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: