Sui sentieri dell'anima... di Pattyrose

ilcanto dei poeti

Lungo gli argini d’un arcobaleno
corre e s’inarca senza sosta.

Tra i respiri della notte
tra i sorrisi del sole
tra le lacrime del cielo.

Pulsa furente questo canto
quando s’immerge tra le dita
impregnate d’aria e d’ambrosia.

Non si ferma e avanza, oltre,
quel confine sconosciuto a tutti
ma non ai poeti che hanno occhi.

Non solo per vedere le parole
e sfiorando i petali dell’anima
si congiungono ad essa, per sempre.

Il canto dei poeti è musica divina
d’eterna gioia , dolore e tormento
ovunque nel tempo… Migra e ritorna.

(La dedico a Lucio Dalla)
@Patrizia Portoghese alias Pattyrose
Tutti i diritti riservati

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

PRISMA , IL CORO CHE BALLA.

Il sito del Coro Prisma: realtà musicale romana che si occupa di intrattenimento musicale con canti folk e popolari.

Curvy Pride Blog

❤ Next Flash Mob Coming Soon // Follow us: #curvypride #beautyhasnosize ❤

officialdanielemarini.wordpress.com/

"... restiamo soli, ed i gesti perdono i loro simboli, trascinandoci nel torpore dei ricordi, fino a quando il sole, non ci darà più colore ma solo luce, e le stagioni si dissolveranno ..."

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

La Grande Concavità

Scritti spazzatura sulla musica rock

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: